Browse Category By News

Premio Mellone 2024

Sono aperte le iscrizioni per la II edizione del MELLONE ART PRIZE.

Il Premio intende promuovere un ragionamento sulla tematica del rapporto tra Arte e Tecnologia, dedicato in particolare alla struttura delle nanoparticelle in quanto materia generativa dell’Universo.
L’occasione è inoltre un omaggio all’Ing. Pier Giovanni Poggi per la sua attività di sostegno alla Scienza e alle Arti.

I candidati al Mellone Art Prize saranno selezionati dalla giuria.

Solo i 30 Finalisti da essa decretati parteciperanno all’esposizione dal 09/03/2024 al 23/03/2024 presso Villa Brentano (Biblioteca Comunale) e alla premiazione presso l’adiacente Villa Rescalli Villoresi (Sede della Fondazione) in Busto Garolfo il giorno 23/03/2024.

SCARICA I MATERIALI PER PARTECIPARE:

MELLONE ART PRIZE

Premio Arti Visuali Under 40 – 1. edizione

WAR DRAMA

1. premio euro 2.500 – 2. premio euro 1.500 – 3. premio euro 1.000

 

Apertura iscrizioni 15 gennaio 2020; chiusura iscrizioni 5 luglio 2020

SCARICA ALLEGATO

SCARICA BANDO

 

Sede espositiva: Villa Brentani (Via Magenta, 25, Busto Garolfo)

Vernissage, premiazione: Villa Rescalli Villoresi (Via Monti, 7, Busto Garolfo)

 

Per informazioni, bando, iscrizioni: segreteria@indipendentartists.eu

          

TESTO TEMATICO – PREMIO DARIO MELLONE 2020 – 1. EDIZIONE

Molte cose nacquero dal clima della guerra e del dopoguerra. Tutti quegli avvenimenti citoccano ancora oggi: la voce di quell’epoca, benché ormai distante, risuona ancora più forte delle nostre riflessioni individuali ancora incerte sul quel periodo. L’essere usciti da un’esperienza di guerra globale prima, e di guerra civile poi, che non aveva risparmiato nessuno, ha stabilito un’immediatezza di comunicazione tra coloro che hanno vissuto sulla loro pelle quegli stessi avvenimenti e gli ascoltatori di ogni epoca successiva. Un faccia a faccia, carico di storie da raccontare, perché ognuno aveva avuto la sua, ognuno aveva a suo modo vissuto vite irregolari drammatiche avventurose, al limite del vivibile…

Una di queste storie è sicuramente quella del Capitano Renato Villoresi.

Renato Villoresi partecipò ai combattimenti alla Magliana rimanendo ferito ad una gamba.